Inserisci la tua mail qui sotto per accedere GRATIS al Video

Privacy - In Conformità alla legge D.Lgs. n.679/2016 i Tuoi dati non saranno MAI ceduti a terzi. ODIAMO LO SPAM QUANTO TE! 

Il Blog di Escapologia Fiscale

Come evitare Tasse e costi del Notaio sulle Donazioni, ma anche Pignoramenti.

Come evitare Tasse e costi del Notaio sulle Donazioni, ma anche Pignoramenti.

Sono in tanti gli Italiani che si sono trovati nella situazione di dover donare un bene e scoprire che anche per fare un “regalo ad un parente”, c’è da pagare Tasse e parcella del Notaio. Infatti, che l’oggetto della donazione sia un’auto oppure una casa, che sia un libretto di risparmio o un terreno la legge parla chiaro: Chi effettua donazioni, deve ricorrere ad un servizio Notarile e pagarci le imposte.

Se sei tra quelli che ha già preso appuntamento dal Notaio per fare una donazione, continua a leggere perché esiste un modo per evitare i costi dell’atto di donazione dal Notaio, e te lo spiego di seguito…

 

Donare un bene senza pagare tasse e Notaio

 

Il modo che hai per risparmiare molti soldi che altrimenti verrebbero impiegati in Tasse e parcella Notarile, non è né un metodo che elude il Fisco e né può essere considerato borderline. È semplicemente un metodo perfettamente lecito, perché consentito dalla normativa, che ti consente di risparmiare un bel po’ di soldi.

Il metodo per pagare meno tasse donando un bene è quello di fare ricorso all’USUCAPIONE.

Cos’è l’usucapione e perché può farti risparmiare tasse e parcella notarile?

L’usucapione è uno dei modi in cui un soggetto può acquisire la proprietà di un bene o il diritto reale di godere del bene stesso, conseguente ad un possesso del bene alienato, perpetrato e continuato per un periodo di tempo stabilito dalla legge.

E’ sorprendente quanto sia semplice donare un bene ad un’altra persona senza pagare il Notaio sfruttando l’usucapione. Grazie alle vigenti normative in materia di passaggi di proprietà, l’usucapione può essere eseguita anche con l’ausilio di un mediatore.

In pratica…

Grazie all’opera mediatoria, entrambe le parti (donante e beneficiario) possono dichiarare in modo congiunto che il bene è stato in reale godimento del beneficiario per un periodo di oltre 20 anni. Ad avallare questo meccanismo saranno le prove che il beneficiario dovrà mostrare al mediatore di aver effettivamente goduto di quel bene.

I vantaggi finiscono qui? Assolutamente no!

Oltre ad evitare di pagare tasse sulla donazione derivanti dall’Atto Pubblico di cessione del bene e la parcella del Notaio, cedere un bene sfruttando l’usucapione porta con se anche un altro vantaggio non indifferente.

Un altro vantaggio NON da poco conto, è che attraverso questo sistema si ripulisce il bene da eventuali ipoteche e pignoramenti. Infatti, l’usucapione ha effetto “retroattivo” riportando la proprietà del bene a 20 anni precedenti, ovvero in molti casi, a molto prima delle iscrizioni ipotecare eseguite da eventuali creditori. Questo secondo vantaggio nasce dal fatto che sia ipoteche che pignoramenti derivanti da Atti Esecutivi, seguono il bene anche se compravenduto in qualunque modo eccetto l’usucapione. Questo perché l’usucapione è un modo di acquisire una proprietà a titolo originario e dunque pulito da ogni vizio attivato nel ventennio precedente.

Ci tengo però a precisare un aspetto fondamentale: l’usocapione è un istituto valido se vi è un possesso ininterrotto del bene per 20 anni.

Una qualsiasi simulazione di tale possesso per far sembrare una situazione diversa da quella reale, a scapito di eventuali creditori (o a scapito delle imposte che lo Stato pretende) rappresenta una violazione delle norme ed un comportamento fraudolento.

 

Quindi, mentre lo Stato difficilmente interverrà per capire se tale possesso ininterrotto si è verificato o meno per incassare le imposte di trasferimento, un creditore ipotecario “truffato” senz’altro cercherà di far valere le sue ragioni impugnando l’atto di usocapione con l’intento di dimostrare l’interruzione del possesso e di conseguenza la mancanza del diritto di usocapire il bene immobiliare.

 

Questo articolo serve a dimostrarti che l’Italia è piena di leggi a vantaggio del cittadino e risparmiare imposte non dovute è molto spesso possibile se si conosce come fare.

Ecco il motivo per il quale ho creato il corso Escapologia Fiscale,... Clicca QUI e scarica il mio corso

Share

Post a Comment

Tags
Categorie
Fill out my online form.