Inserisci la tua mail qui sotto per accedere GRATIS al Video

Privacy - In Conformità alla legge D.Lgs. n.679/2016 i Tuoi dati non saranno MAI ceduti a terzi. ODIAMO LO SPAM QUANTO TE! 

Il Blog di Escapologia Fiscale

Esterovestizione: Reato sanzioni e il rimedio dell'Escapologo

Esterovestizione: Reato sanzioni e il rimedio dell'Escapologo

Sempre più spesso mi impatto in imprenditori che vogliono ad ogni costo cambiare “bandiera” alla propria azienda per pagare meno tasse. E sempre più spesso mi imbatto in imprenditori che lo fanno rimanendo in Italia, rischiando così di ricadere nel reato di esterovestizione.

Possiamo così definire il reato di esterovestizione societaria: la finta localizzazione all’estero della residenza di un soggetto che vive e opera in Italia, allo scopo di godere di un regime fiscale più vantaggioso e sfuggire alla Pressione Fiscale Italiana.

 

Il Governo Italiano per regolamentare questo comportamento illecito adoperato da numerose aziende italiane, che insediano la propria residenza in Stati Esteri con regimi di tassazione più bassi di quello Italiano, ha introdotto l’articolo 73 del TUIR con il quale ha indicato i criteri da seguire per stabilire la residenza fiscale delle persone fisiche e giuridiche.

Cadere nel reato di esterovestizione per un imprenditore Italiano è estremamente facile, per evitarlo è bene sapere quali sono i parametri stabiliti nell'articolo 73 del TUIR.

Per sintetizzare e semplificare le disposizioni normative, possiamo dire che la residenza fiscale di una società è da ritenersi in Italia se sussiste almeno una di queste condizioni:

  •          Atto Costitutivo recante Sede Legale societaria in Italia
  •          Sede Amministrativa e direttiva in Italia
  •          L’oggetto principale dell’attività è localizzato in Italia

Ma oltre a questo, è importante notare che l’articolo 73 del TUIR recita queste testuali parole “Salvo prova contraria”, ciò vuol dire espressamente che spetta esclusivamente al contribuente di dar prova che la propria residenza all'estero sia reale e non artefatta per ottenere un vantaggio fiscale.

Esterovestizione sanzioni

Quando questi imprenditori, a loro parere “furbi”, si avventurano in assurde pianificazioni fiscali internazionali ecco che dietro l’angolo si cela il reato di esterovestizione e di conseguenza si finisce per essere puniti per:

  •          Dichiarazione (Totale o parziale)
  •          Dichiarazione infedele
  •          Omessa effettuazione di Ritenute alla Fonte
  •          Omessa tenuta delle Scritture Contabili
  •          E via discorrendo fino alla Frode Fiscale e ulteriori Reati Penali

Esterovestizione rimedi

Il reato di esterovestizione è oggi facilitato dal web e dalla tecnologia in generale, dai trasporti molto più rapidi ed economici che fanno attivare nella testa dell'imprenditore che vuole eludere il Fisco, l'idea di poter fare da pendolare tra un Paese estero e l'Italia. Gli strumenti a disposizione dell'Amministrazione Finanziaria, nonchè alle Forze dell'Ordine come Guardia di Finanza e Polizia Postale, non sono da sottovalutare perchè riescono facilmente a districare anche matasse a prima vista complicate, smascherando “finte” aziende straniere.

Esterovestizione ed Escapologia Fiscale

Nel Segreto #46 del mio Corso Escapologia Fiscale, parlo di come sia possibile non incorrere nel reato di esterovestizione e quali sono i passi fondamentali da fare per poter spostare la residenza all'estero senza incorrere in verifiche e conseguenti sanzioni. Non sottovalutare questo articolo se in questo momento ti trovi a fronteggiare una situazione simile alle seguenti:

•             Hai ricevuto un accertamento per esterovestizione

•             Sei convinto che tu possa fare le cose da solo

•             Sei convinto che non risaliranno mai a te

•             Vuoi pagare meno tasse senza incorrere in sanzioni

 

 

Se in questo preciso momento ti trovi nella situazione spiacevole di aver ricevuto un accertamento e non sai come fare a dimostrare che in effetti la tua residenza Fiscale all'estero è conforme alle normative Fiscali Italiane, se stai pensando che in fondo le Amministrazioni Finanziarie non riusciranno mai a risalire alla tua mossa "furbetta", hai assolutamente bisogno di leggere il Segreto #46 sull'esterovestizione di Escapologia Fiscale.

Escapologia Fiscale, l’unico corso in Italia che ti insegna come abbattere le tasse in modo ONESTO e LEGALE. Se non lo hai ancora fatto, Clicca QUI!!!

 

 

 

 

 

Share

Post a Comment

Tags
Categorie
Fill out my online form.